Cantina

Innovatori per tradizione

Attualmente le cantine sono state ristrutturate e dotate di impianti innovativi che consentono le più moderne tecniche di vinificazione, preservando la tradizione. L'utilizzo della forza di gravità tra diversi livelli, dall'arrivo dell'uva in cantina alla messa in botte, è per noi oggi, come allora, la soluzione migliore per movimentare il vino. La ricerca e lo studio di nuove soluzioni per ottenere vini di altissima qualità permeano da sempre le pareti di questa cantina. Innovare la nostra tradizione

Ciclo produttivo

Fin dall'inizio la cantina è stata costruita su più livelli per sfruttare al massimo la forza di gravità e quindi avere un ciclo produttivo alimentato per gravità. Usare la forza di gravità è il modo più dolce e rispettoso di trattare i frutti dei nostri vigneti. A Villa Bibbiani le nostre uve vengono raccolte rigorosamente a mano, in piccole cassette da 15 kg ciascuna. Dopo un'accurata selezione manuale, vengono trasferite nelle vasche di fermentazione, sempre a mano e sfruttando l'architettura della cantina e quindi la forza di gravità.

Barricaia

L’antica barriccaia con le sue volte di mattoni a vista, è il luogo dove da sempre invecchia e si affina il vino a Villa Bibbiani. Qui la ricerca e lo studio continuano, tra barriques e grossi fusti di rovere Francese o di Slavonia. Ogni vino ha caratteristiche proprie e necessita del giusto recipiente per essere esaltato al meglio. Proprio per questo nella nostra cantina sono presenti anche anfore di terracotta dell'impruneta oppure di Cocciopesto.

Questo tipo di affinamento è un omaggio al passato oltre che alla Toscana, dove vengono prodotte queste anfore. La terracotta permette un'evoluzione del vino rispettandone le caratteristiche e la genuinità. Lo stesso vale per il cocciopesto, materiale già utilizzato dai romani, che si differenzia per non essere cotto ma solo colato.

Innovatori per tradizione

Attualmente le cantine sono state rinnovate e dotate di impianti innovativi che consentono le più aggiornate tecniche di vinificazione, pur conservandone la tradizione. Lo sfruttamento della forza di gravità tra diversi livelli, dall'ingresso delle uve in cantina alla messa in botti, è per noi oggi, come un tempo, la soluzione per movimentare il vino. La ricerca e lo studio di nuove soluzioni per ottenere vini di altissima qualità hanno sempre pervaso le pareti di questa cantina.

Innovatori per tradizione

Attualmente le cantine sono state ristrutturate e munite di sistemi innovativi che permettono tecniche di vinificazione di ultima generazione, senza dimenticare la tradizione. Lo sfruttamento della forza di gravita tra diversi livelli, dalla ingresso dellâ uva in cantina fino alla messa in botte, costituisce per noi anche oggi, come nel passato, la soluzione migliore per movimentare il vino. La ricerca e lo studio di nuove soluzioni per raggiungere la qualita pervadono da sempre le mura di questa cantina

I vigneti

Dei quasi 400 ettari che Villa Bibbiani possiede, circa 30 sono attualmente vitati e in produzione. I nostri vigneti, di età compresa tra i cinquanta ei vent'anni, si estendono dalla piana dell'Arno a più di 250 m sul livello del mare. A seconda della posizione e dell'altitudine cambia la composizione del suolo e quindi le sfumature che ci forniscono i nostri vini. Il Sangiovese è senza dubbio il principe delle varietà in Italia e soprattutto in Toscana. Chiaramente lo è anche per noi qui a Villa Bibbiani, parte integrante della nostra storia e tradizione. A questa varietà si affianca però il Cabernet Sauvignon, l'altra nostra anima aziendale. Il Cabernet è considerato un vitigno autoctono, che nel nostro territorio trova il terroir perfetto per esprimersi al meglio, trasmettendo tipicità e genuinità. Infatti è storicamente presente nella nostra zona, importata dai Medici più di 300 anni fa con il nome di Uva Francesca, dalla Francia.

di Villa Bibbiani

Abbonamento al vino

Degusta i migliori vini italiani e ottieni promozioni speciali. Come membro, accedi a vini selezionati che ti verranno inviati mensilmente.

logo

Eleganze nel bicchiere

en English
X