Il 20 marzo segna l’inizio della primavera e questo si vede a partire dai campi. Le temperature miti e l’abbondanza d’acqua del periodo facilitano la crescita di erbe spontanee e di fiori anche tra i filari del vigneto. Questo è un aspetto da tenere in considerazione per la produzione delle uve migliori.

Agricoltura integrata
Curare la vigna significa preservare l’ambiente e mantenerlo in equilibrio tra il sapiente lavoro dell’uomo e l’azione degli elementi naturali. Soltanto in questo modo, nella stagione del raccolto, si otterrà l’uva più buona per produrre il vino migliore. Un’ottima vendemmia è il risultato di un lavoro in campo che si svolge tutto l’anno. Una delle attività complementari è quella di piantare fiori ed erbe nel vigneto in modo che l’habitat sia accogliente per i piccoli insetti buoni che possono limitare le malattie delle piante e facilitare l’impollinazione. Invece i parassiti, attratti dagli altri fiori, non rischiano di infestare le viti.

Nell’agricoltura integrata si favorisce la crescita di un manto vegetale erboso nella zona interfilare, che può essere temporaneo o permanente, di varie specie naturali: quando i fiori nascono aiutano lo sviluppo di un ecosistema sano. La parte visibile di queste coltivazioni è solo un aspetto dell’integrazione tra prato e vigna: occorre anche considerare la collaborazione che avviene nel sottosuolo tra le radici e il rilascio di sostanze nutritive nel terreno. Per avere un buon risultato bisogna saper scegliere il prato giusto, adatto al tipo di terreno e soprattutto in base all’obiettivo che si vuole ottenere: contribuire ad aumentare la vigoria delle piante, oppure al contrario aiutare a ridurre la vegetazione della pianta. La scelta dei fiori e della specie di erba deve essere una scelta oculata che non danneggi la crescita della vite ma al contrario la aiuti in maniera naturale.

Dal parco botanico ai vigneti
La conoscenza delle piante e dei fiori è nel DNA di Villa Bibbiani, culla dell’agricoltura moderna, per opera del grande agronomo Cosimo Ridolfi che dello sviluppo della tenuta è stato l’artefice.

DEGUSTAZIONE DI PRIMAVERA

15% di sconto
sul nostro Treggiaia IGT

Offerta valida fino al 10 maggio 2021